Google Google+

Cassazione ‘salva’ Azzollini,che diranno ‘manettari’? Basta con le richieste di arresti facili.

19 novembre 2015 di Maurizio Lupi

“Adesso i manettari in agitazione permanente effettiva grideranno che la Cassazione ha ‘salvato’ il senatore Azzollini per tenere in piedi il governo, come fecero quando, giustamente visto il pronunciamento della suprema corte, i senatori votarono contro il suo arresto? O con la stessa enfasi di quando il verdetto è di condanna diranno che le sentenze si rispettano? E avranno l’onestà intellettuale e morale di riconoscere la correttezza e il rispetto delle istituzioni di Azzollini che si dimise dalla carica di presidente dell’importante commissione Bilancio del Senato pur non essendo obbligato a farlo? E chiediamo troppo se invitiamo tutti, magistrati, giornalisti, avversari politici, di smetterla di usare politicamente e mediaticamente le indagini, che tali sono e non sentenze preventive con le quali si rovinano carriere politiche, vite personali e affetti familiari? Mostrificazioni mediatiche irrispettose della dignità di ogni persona e che non hanno riparazione né risarcimento”. Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Area popolare.


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
13 ottobre 2015

In Stabilità nostra proposta di alzare uso contante a 3000 euro


8 novembre 2015

Multe, la vergogna del Comune di Milano


6 maggio 2015

Molta coerenza nelle nostre scelte


19 ottobre 2015

NON VEDO RIMPASTO DI GOVERNO, NOSTRO ATTO CORAGGIO CI STA DANDO RAGIONE (