Google Google+

Credo che legge Senato possa essere migliorata 

18 settembre 2015 di Maurizio Lupi

(AGI) – Bologna, 18 set. – “Credo che la legge di riforma costituzionale al Senato possa essere migliorata nei contenuti senza ripartire dal via”: così Maurizio Lupi, capogruppo di Ncd-Ap, a margine di un convegno a Bologna promosso dalla Cna sul futuro delle piccole e medie industrie alla prova della crisi, si e’ espresso sulla riforma approdata in aula. “Quindi – ha aggiunto Lupi – anche sul tema dell’articolo 2 credo sia giusto darsi una scadenza. Ap e’ compatta su questo – ha aggiunto – la riforma dovrà passare nei tempi previsti al Senato. Bisogna fare del Senato un a vera camera delle autonomie – ha detto ancora Lupi – e sull’elettività crediamo che la proposta Quagliariello sia la strada su cui si possa trovare un consenso. Ci sarà sicuramente la maggioranza – ha concluso Lupi – ma mi auguro che anche le opposizioni possano partecipare alla costruzione di questo percorso”. (AGI)


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
29 marzo 2016

Caro Sala, l’accoglienza non è una bandiera ideologica


7 ottobre 2015

Il Papa chiede sostegni economici alla #famiglia, un dovere rispondere


24 febbraio 2016

Niente adozioni né similmatrimonio, vince la ragionevolezza


11 giugno 2015

RAGIONI SOSTEGNO NCD NON SONO VENUTE MENO