Google Google+

ESTRANEITÀ MAROTTA VERRÀ PRESTO RICONOSCIUTA

4 luglio 2016 di Maurizio Lupi

“Conosco l’onorevole Marotta e so che è una persona seria e per bene. Come tale mi sembra assolutamente irrealistico che possa essere coinvolto in una storia di corruzione e riciclaggio. Lui dice che pensa di essere stato oggetto di un equivoco e di esserne fuori al cento per cento. Sono certo che presto questa estraneità gli verrà riconosciuta. Credo che a tal proposito sia significativo che, di fronte alla richiesta di arresto avanzata dai pm, il gip abbia escluso alcuni fatti a lui contestati, facendo cadere i presupposti per applicare la misura detentiva”. 
Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Area popolare.


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
10 ottobre 2012

Pdl sollecita iva per cassa. Le imprese la attendono


7 ottobre 2016

Sulla famiglia non ci basta un segnale da parte di Renzi


4 novembre 2015

Contento per l’assoluzione di #Mannino da un’accusa inesistente


8 settembre 2016

Roma non si governa con il populismo. Di Maio faccia riflessione