Google Google+

CALENDA HA PIENAMENTE RAGIONE, PRIMA PROBLEMI PAESE

2 febbraio 2017 di Maurizio Lupi

Roma, 2 feb. – Carlo Calenda ha un pregio: ha il coraggio di dire chiaramente come stanno le cose e di parlare nell’interesse del Paese e non di una parte politica. La sua intervista sul Corriere della Sera e’ totalmente condivisibile e dovrebbe farci tutti riflettere. Il dibattito sulla legge elettorale – che va fatta rapidamente, di cui c’e’ evidentemente bisogno, ma c’e’ bisogno di una buona legge e non di una legge purchessia – non deve distogliere il governo e chi ha ancora un po’ di responsabilita’ in questo Paese dall’affrontare i gravi e urgenti problemi che lo affliggono, che pesano cioe’ sui cittadini. Non sto a rifare l’elenco, quello proposto da Calenda mi sembra esauriente. È dalla risoluzione di questi problemi che la classe politica puo’ riacquistare credibilita’ e riavvicinarsi alla gente, non dagli artificiosi e strumentali dibattiti su vitalizi che non ci sono piu’.


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
16 febbraio 2016

Sulle unioni civili la Lega non dia nessun pretesto al Pd


10 novembre 2016

GIÙ LE MANI DAL BONUS NIDO, IL TETTO PROPOSTO DAL PD È INACCETTABILE.


23 agosto 2015

Posizione Berlusconi su primarie non cambia


27 ottobre 2016

Referendum, votare Si’ per cambiare e ridurre costi