Google Google+

SERVE SVOLTA RADICALE PER LE PICCOLE IMPRESE

27 settembre 2016 di Maurizio Lupi

Noi di Area Popolare crediamo che questa legge di stabilità debba segnare una svolta radicale nell’affrontare il tema delle micro e piccole imprese, pilastri fondamentali della crescita e devono avere un aiuto concreto. 

La proposta che abbiamo presentato oggi alla Camera, dal titolo: ‘Un nuovo regime fiscale per le piccole imprese’, è stata declinata con una norma, che sarà depositata formalmente come proposta di legge che prevede: 

1. L’esclusione del reddito d’impresa degli imprenditori individuali dalla base imponibile Irpef e assoggettarlo a tassazione separata con aliquota al 24%, la stessa prevista per l’Ires;

2. Permettere alle imprese a contabilità semplificata di pagare le tasse con criteri di cassa, quando cioè il contribuente ha effettivamente incassato i guadagni e non prima;
 3. Modificare il regime dei minimi Iva, innalzando per alcune categorie a 10mila euro la soglia sotto la quale scatta il regime forfettario.

Sono proposte che interessano oltre 2 milioni di imprenditori e siamo sicuri che vedranno la loro rappresentanza concreta all’interno della legge di stabilità.


  


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
23 dicembre 2016

Berlino, Plauso a forze Ordine. Fieri di loro


10 dicembre 2015

Migranti, infrazione UE contro Italia… ma siamo su Scherzi a parte?


23 settembre 2015

DOPO 20 ANNI, FINALMENTE UNA GIUSTIZIA PIÙ GIUSTA


5 aprile 2016

In una coalizione nessuno può permettersi diktat – Intervista al Corriere della Sera Milano