Google Google+

Sul patto anti ostruzionismo Parisi ha ragione da vendere

19 aprile 2016 di Maurizio Lupi

“Un patto bipartisan contro l’ostruzionismo?”. Per Maurizio Lupi, leader di Milano Popolare, “Parisi ha ragione da vendere. L’abuso di un legittimo strumento della democrazia, ma a cui ricorrere solo in casi eccezionali, ha generato solo immobilismo e ritardi inaccettabili, che sono diventati costi per tutta la comunità. Ben venga quindi un patto perché le opere fondamentali per il rinnovo e il rilancio di Milano non restino bloccate per anni. Basti ricordare che la prima delibera per il recupero della zona di Porta Nuova, che oggi tutti ci invidiano, è del 1999: diciassette anni! Gli stessi che sono serviti per realizzare City Life. Invece, per il centro commerciale di Arese, che oggi tutti i giornali celebrano, ce ne sono voluti diciotto! Ogni opposizione deve avere un limite, dettato dal bene comune e dal dovere di decidere. Una democrazia che non decide, è una democrazia morta”.


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
31 marzo 2016

Boccia ottima scelta. Lavoriamo insieme per la crescita


28 agosto 2012

Focus Lombardia: la regione in movimento


28 maggio 2015

Su impresentabili tempistica vergognosa


26 marzo 2016

Profughi trasferiti dal campo base Expo – Intervista a Il Giorno