Google Google+

Unioni civili: vanno distinte dalla famiglia, anche Renzi concorda

30 agosto 2015 di Maurizio Lupi

“Sono d’accordo con il presidente del Consiglio quando dice che anche sulle unioni civili bisogna uscire da vent’anni di scontri ideologici. Ho sempre detto che trovare un’intesa su questo istituto non vuol dire equipararlo alla famiglia. Noi di Area popolare abbiamo presentato un Family Act chiedendo che quelle proposte, anche fiscali, vengano accolte in legge di Stabilità. Oggi nell’intervista al Corriere Renzi dice che ‘il richiamo alla famiglia non è in contraddizione con le unioni civili ed è un richiamo molto corretto… Nella legge di Stabilità va inserito un piano famiglia’. Non posso che essere d’accordo”. Lo dichiara il presidente dei deputati di Area popolare Maurizio Lupi, commentando le dichiarazioni in merito del presidente del Consiglio.


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
18 dicembre 2015

No a sfiducia strumentale e inutile a ministro Boschi


24 novembre 2016

15MLN PER FABBRICA DUOMO RISULTATO IMPORTANTE


21 luglio 2015

Area Popolare per la buona scuola – #ApBook n. 2


21 aprile 2016

SU LEGITTIMA DIFESA LAVORARE IN COMMISSIONE SENZA PREGIUDIZI