Perdente chi corre solo. Sì al candidato comune – Intervista al Corriere di Milano

«Le corse in solitario sono legittime ma compromettono la possibilità di definire una proposta politica alternativa e vincente. Se la Lega vuole correre da sola noi siamo pronti per presentarci con una proposta altrettanto credibile: ma partire così mi sembra un errore». L’onorevole Maurizio Lupi, capogruppo di Area popolare alla Camera ed ex assessore a Palazzo Marino commenta l’ipotesi, sul tavolo della Lega, di avanzare una propria proposta per le amministrative. Eppure, Lupi, le posizioni vostre e della Lega…

Continua a leggere …