Google Google+

Come avevamo detto bastava leggere le carte, Senato indipendente

29 luglio 2015 di Maurizio Lupi

“Leggeremo le carte e in base a quello che c’è scritto decideremo. Sulla richiesta di arresti del senatore Azzolini  abbiamo detto così sin dall’inizio e così alla fine hanno fatto anche i senatori, che hanno respinto la richiesta di arresto ad amplissima maggioranza. Quando c’è di mezzo la giustizia e la libertà di una persona non possono valere pregiudizi in un senso o nell’altro, bisogna decidere in base ai dati di fatto e in coscienza. Il Senato oggi ha dato testimonianza di serietà e di indipendenza”.  Lo dichiara il capogruppo di Area popolare alla camera, onorevole Maurizio Lupi.


Iscrivimi alla newsletter di Maurizio Lupi
3 giugno 2015

Jobs Act funziona, adesso avanti con riforma scuola


11 maggio 2016

Sala incandidabile? Polemica assurda, parliamo di cose cocnrete


26 ottobre 2015

Non sono interessati a candidarmi a Milano, ma creare condizioni modello per centrodestra


19 ottobre 2015

SE LEGA DECIDE DI FARE PROPRIA STRADA TRARREMO CONSEGUENZE