fbpx
Intervista a QN: LA DESTRA SENZA IL CENTRO NON ESISTE

Maurizio Lupi disegna la road map dell’area moderata: «Il piano di riforme del premier deve essere il nostro» Maurizio Lupi (classe 1959, tre figli, milanese) è un cattolico (ramo Cl) e un moderato. Dopo una vita in Forza Italia, ha fondato Noi con l’Italia. Onorevole Lupi, a Milano avete preso una bella ‘tranvata’… “Dal ’94, è il nostro risultato più basso nella città laboratorio del centrodestra. Mai ha votato così poca gente e sono stati i nostri elettori a…

Continua a leggere …

Intervista ad OMNIBUS: DOBBIAMO CHIEDERCI PERCHÉ IL 50% DEGLI ELETTORI NON È ANDATO A VOTARE

Io credo che il problema del mio campo, il centrodestra, sia che rischiamo di rimanere uguali a noi stessi in eterno, nonostante la pandemia da una parte e il governo Draghi dall’altra abbiano cambiato persone, desideri, aspettative e la politica in generale. Se nel 2023 ci presenteremo agli elettori uguali alle elezioni del 2018, con il mondo che nel frattempo è cambiato, rischieremo di non avere la forza di realizzare i nostri programmi, magari anche vincendo le elezioni. Dobbiamo…

Continua a leggere …

AMMINISTRATIVE, ABBIAMO PRESO UNA BELLA SCOPPOLA

A Milano, a Bologna e a Napoli. Non abbiamo saputo mettere in campo una proposta del centrodestra che abbia convinto i suoi elettori a tornare alle urne. Ed è anche preoccupante un’affluenza dei cittadini ridotta al 47 per cento. Vedremo ai ballottaggi delle tre città in cui c’è il candidato del centrodestra: Roma, Torino e Trieste. Quanto a Milano non scarichiamo le colpe sul candidato, su Bernardo, al quale va il nostro riconoscimento per il suo impegno. In Calabria…

Continua a leggere …

MILANO POPOLARE AL 5%

Con la lista Milano Popolare – Maurizio Lupi vogliamo continuare un lavoro e una presenza decennale in Consiglio comunale e nelle zone. Una politica fatta di concretezza. Milano non ha bisogno di polemiche pretestuose ma di gente che abbia una visione del futuro della città e sia in grado di offrire soluzioni ragionevoli e praticabili ai problemi quotidiani dei milanesi. Il sondaggio pubblicato oggi su Libero sembra dirci che siamo sulla buona strada.

Continua a leggere …

Intervista QN: Lezioni a scuola anche nelle zone rosse

I ragazzi hanno già pagato duramente i costi delle chiusure scolastiche. Per questo abbiamo presentato un emendamento per fare in modo che le scuole, salvo situazioni straordinarie di focolai, non chiudano mai. Neanche in zona rossa. La mia intervista su QN di oggi.

Continua a leggere …

OBBLIGO VACCINALE È L’EXTREMA RATIO

Considero l’obbligo vaccinale l’extrema ratio, quindi un provvedimento che ha le sue ragioni e la sua legittimità sancita dalla nostra Costituzione, ma da applicare appunto come ultima soluzione se la via della persuasione e della vaccinazione volontaria – che io ritengo la via migliore – dovesse fallire. Queste decisioni vanno prese con metodo pragmatico e non ideologicamente, esattamente come il ”rischio calcolato” con cui si decisero le riaperture estive. C’è un bene generale da tutelare che è superiore –…

Continua a leggere …

GLI ATTENTATI IN AFGHANISTAN COME LA STRAGE DI SEBRENICA

Per l’attentato di oggi a Kabul mi viene in mente, purtroppo, un solo paragone: Srebrenica. Questa strage, come quella, grava pesantemente sulla nostra coscienza. Là ci girammo dall’altra parte, qui siamo fuggiti lasciando i civili, tra cui molti bambini, in pasto alle belve terroristiche. Il viale per l’aeroporto era per questi afghani la strada della speranza, è diventato il luogo della morte e della disperazione. Questo attentato esige più che mai che, con forze Nato, sotto l’egida dell’Onu, ci…

Continua a leggere …

MEETING 2021, IL RUOLO DEI PARTITI NELLA DEMOCRAZIA DI OGGI

In collaborazione con l’Intergruppo Parlamentare per la Sussidiarietà, partecipano: Giuseppe Conte, Presidente del Movimento 5 Stelle; Enrico Letta, Segretario Nazionale del Partito Democratico; Maurizio Lupi, Presidente dell’Intergruppo parlamentare per la Sussidiarietà; Giorgia Meloni, Presidente Nazionale di Fratelli d’Italia; Ettore Rosato, Presidente Nazionale di Italia Viva; Matteo Salvini, Segretario Federale della Lega; Antonio Tajani, Vicepresidente di Forza Italia. Introduce Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà. Modera Michele Brambilla, Direttore di QN – Quotidiano Nazionale.

Continua a leggere …

MEETING 2021, L’EUROPA DEL RECOVERY PLAN

Con: Paolo Gentiloni, Commissario Europeo per gli Affari Economici; Alessandro Cattaneo, Membro del Coordinamento di Presidenza e Responsabile Nazionale dei Dipartimenti di Forza Italia; Carlo Fidanza, Capogruppo al Parlamento Europeo di Fratelli d’Italia; Maurizio Lupi, Presidente dell’Intergruppo parlamentare per la Sussidiarietà; Fabio Melilli, Presidente della Commissione Bilancio alla Camera, Partito Democratico; Giovanni Andrea Toselli, Presidente e Amministratore Delegato PWC. Introduce e modera: Luciano Fontana, Direttore del Corriere della Sera.  

Continua a leggere …

LA RIFORMA CARTABIA RIMETTE AL CENTRO DEL PROCESSO PENALE LA NOSTRA COSTITUZIONE

La riforma Cartabia rimette al centro del processo penale la nostra Costituzione con i suoi principi concretissimi e attuali: certezza della pena, presunzione di innocenza, giusto processo, funzione rieducativa. Principi concretissimi e attuali che non daranno più cittadinanza al giustizialismo e al “fine processo mai”, teorizzati fin troppo a lungo dai 5 stelle. Finalmente. IL VIDEO DEL MIO INTERVENTO IN AULA SU FACEBOOK

Continua a leggere …