fbpx
Perdente chi corre solo. Sì al candidato comune – Intervista al Corriere di Milano

«Le corse in solitario sono legittime ma compromettono la possibilità di definire una proposta politica alternativa e vincente. Se la Lega vuole correre da sola noi siamo pronti per presentarci con una proposta altrettanto credibile: ma partire così mi sembra un errore». L’onorevole Maurizio Lupi, capogruppo di Area popolare alla Camera ed ex assessore a Palazzo Marino commenta l’ipotesi, sul tavolo della Lega, di avanzare una propria proposta per le amministrative. Eppure, Lupi, le posizioni vostre e della Lega…

Continua a leggere …

GIUSTIZIA E' (S)FATTA – INTERVISTA A "IL CITTADINO"

Monza – Brianza Onorevole Lupi, con l’incontro di Carate torna sul tema della giustizia. Il calo della fase berlusconiana (e anti-berlusconiana) portato dal renzismo sembrava portare con sé la promessa di una distensione rispetto alle barricate su argomenti legati alla giustizia. Al di là della legge sulla responsabilità civile, che proprietà e che possibilità concrete ci sono come azione di governo e quali sono i suoi auspici e il suo lavoro parlamentare in merito? Mi permetta di risponderle con…

Continua a leggere …

Salvini non insegua il comunista Tsipras – Intervista al Sole24h

«Certe proposte aiutano a vincere le elezioni ma poi si rivoltano contro l’interesse di chi le ha votate» ROMA «Dalle colonne del Sole 24 Ore ho visto un Salvini meno lepeniano, ma non è certo inneggiando a Tsipras, l’ultimo comunista d’Europa, che si costruisce un centrodestra moderno e liberale. Fa piacere leggere che Salvini non vuole più uscire da solo dall’euro, ma cambia poco se poi l’obiettivo è uscire con altri o creare l’euro a due velocità. Salvini si…

Continua a leggere …

Sulle unioni civili i nostri paletti sono chiari – Intervista al Corriere della Sera

Unioni civili: «Adozioni e reversibilità, i nostri paletti sono chiari» La modernità in sé non è un valore e non va confusa con il concetto di «strada da seguire» Roma Il tema c’è, e chiudere gli occhi per non vederlo sarebbe assurdo: «Oggi, rispetto al dibattito che si fece sui Dico, cioè i diritti dei conviventi, siamo tutti più consapevoli di alcuni mutamenti intervenuti nella società, e pronti a dare risposte». Ma per Maurizio Lupi, capogruppo alla Camera di…

Continua a leggere …