fbpx
Noi dobbiamo ricostruire una forza di centro moderata.

Alle prossime elezioni ci presentiamo da soli, con la schiena dritta e il coraggio della nostra proposta politica moderata. Dobbiamo costruire una forza alternativa al Partito Democratico, che si chiama Popolare. Il centrodestra che abbiamo conosciuto non c’è più, perché oggi la Lega e FdI hanno occupato il 20%. Noi dobbiamo ricostruire una forza di centro moderata.

Continua a leggere …

Come nuovo Coordinatore Nazionale lavorerò per la nostra identità

Ringrazio il Presidente Angelino Alfano e tutti gli amici e colleghi della Direzione nazionale che hanno voluto affidarmi il ruolo di Coordinatore Nazionale di Alternativa Popolare, un percorso impegnativo che riguarderà sia la definizione della linea politica che l’organizzazione territoriale del partito. Voglio subito ribadirvi con chiarezza che noi siamo e saremo diversi e autonomi dal Pd, con cui abbiamo collaborato in questi anni responsabilmente per il solo bene del Paese. Dobbiamo riconoscere che se oggi abbiamo uno scenario…

Continua a leggere …

La prima domanda che dobbiamo porci adesso non è ''con chi dobbiamo allearci?'' ma ''chi siamo?''.

La mediocrità della classe dirigente, che va combattuta anche andando controcorrente, e la mancata consapevolezza della realtà circostante sono i due pericoli che il sistema democratico del Paese deve scongiurare a ogni costo. La prima domanda che dobbiamo porci adesso, ormai al termine della legislatura non è ”con chi dobbiamo allearci?” ma ”chi siamo?”. E siamo sempre i moderati che hanno saputo assumersi il coraggio della responsabilità, alla luce del sole, anche se veniamo tacciati per ”traditori” o ”attaccati…

Continua a leggere …

La politica di AP a livello nazionale non cambia

Vogliamo costruire un centro moderato alternativo sia al PD che ai populismi Sono sempre stato autonomista, sussidiario e federalista e rispetto profondamente le scelte che i siciliani fanno nella loro autonomia. Poiché si vota per il presidente della Regione è giusto scegliere la persona che meglio possa aiutare quella terra a guardare con positività al futuro. Il mio giudizio è che lì la politica tutta sia stata sconfitta, sia quella di centrodestra che di sinistra. Dovremmo chiedere tutti ”scusa”…

Continua a leggere …

Bonus Asilo da oggi è possibile presentare la domanda
Bonus-Asilo-da-oggi

Da questa mattina alle 10 è possibile presentare la richiesta del Bonus Asilo, una norma fortemente voluta da Alternativa Popolare all’interno di un pacchetto per la famiglia, alla quale per la prima volta è stato dedicato un capitolo apposito della legge di stabilità, con uno stanziamento di 600 milioni di euro.

Continua a leggere …

Giorgio Lainati aderisce al gruppo di Alternativa popolare

«Ho ricevuto ieri con grande soddisfazione l’adesione dell’onorevole Giorgio Lainati al gruppo parlamentare di Alternativa popolare di cui sono presidente. È una scelta che mi fa molto piacere vista la lunga e consolidata amicizia che ci ha legati sin dalla comune militanza in Forza Italia, dove Giorgio per più di vent’anni ha svolto un importante ruolo nei rapporti con i media. È dunque la ripresa di una collaborazione più stretta, che sui temi dell’informazione  non si è mai interrotta, penso al…

Continua a leggere …

Consip: Lupi, bene dimissioni rappresentanti Tesoro

«La politica deve tutelare uno strumento importante per l’amministrazione pubblica, ha fatto bene il Ministero dell’Economia a chiedere le dimissioni dei due rappresentanti del Tesoro nel CdA di Consip». Lo dichiara il capogruppo alla Camera di Alternativa Popolare Maurizio Lupi oggi pomeriggio a Genova commentando l’azzeramento dei vertici della centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana, a seguito delle dimissioni dei due consiglieri del Mef, il presidente Luigi Ferrara e Maria Laura Ferrigno. «Non servono tifosi e scontri, ma un…

Continua a leggere …

Centro liberal moderato non può che essere alternativo al PD

CENTRODESTRA. LUPI APRE SPIRAGLIO MA CHIUDE A ESTREMISMI «Un centro liberal moderato non può che essere alternativo al Partito Democratico, semplicemente perché alcune parole non appartengono alla sinistra come “sussidiarietà”, libertà di impresa, privatizzazioni, attenzione al cittadino e sono patrimonio comune di una cultura da cui proveniamo». Lo dice Maurizio Lupi, capogruppo alla Camera di Alternativa Popolare, oggi pomeriggio a Genova a margine di un’iniziativa di campagna elettorale a sostegno del candidato sindaco del centrodestra, Marco Bucci. «Noi andiamo…

Continua a leggere …

«Comuni, siamo decisivi. Al centro lo spazio c'è non inseguiremo gli altri»

Corriere della Sera del 15 Giugno 2017 di Tommaso Labate «Alla faccia di chi ci diceva che non potevamo ambire al 5%. Una settimana fa eravamo quelli brutti, sporchi e cattivi che bisognava far fuori dal sistema politico. Adesso siamo decisivi quasi ovunque…». Dopo il voto che ha resuscitato l’antico derby del centrosinistra-centrodestra, Maurizio Lupi gongola per la cifra che Alternativa Popolare ha incassato in giro per l’Italia. «Siamo circa al 6% dei Comuni sopra i 15 mila abitanti dove…

Continua a leggere …