Nessun dolore umano ci deve essere estraneo. #foibe

Sulle foibe, come su qualsiasi giorno di ricordo delle tragedie del XX secolo, ho una segreta aspirazione: che il dovere della memoria e della conoscenza della storia smetta di essere un ping-pong tra opposte fazioni politico-ideologiche, per cui chi parla di foibe e di esuli istriani è ‘di destra’ e lo fa per riequilibrare un’egemonia culturale ‘di sinistra’ che queste vicende ha tenute nascoste per troppi anni. Vorrei che tutti gli italiani fossero liberi di conoscere la verità senza…

Continua a leggere …