fbpx
Incendiavano sé stessi per salvare l’Europa a differenza di alcuni che, oggi, incendiano l’Europa per salvare se stessi.

Incendiavano sé stessi per salvare l’Europa a differenza di alcuni che, oggi, incendiano l’Europa per salvare se stessi. Il 16 gennaio del 1969 Jan Palach si incendiava in piazza San Venceslao come segno di protesta e di disperazione contro la censura comunista e l’occupazione sovietica della Cecoslovacchia, morendo 3 giorni dopo in ospedale. Nei giorni seguenti altri sette giovani universitari si incendiarono, continuando la sua protesta. Si dovettero aspettare 10 anni e la

Continua a leggere …