fbpx
Giusto trattare, ma non ripartiamo da zero – Intervista su Repubblica

ROMA «Se Forza Italia accetta di tornare a collaborare sulle riforme non può che essere positivo. A una condizione, però: indietro non si torna, non si può azzerare tutto, ripartendo dal via come al gioco dell’oca». È un’apertura al rientro di Berlusconi in partita, Maurizio Lupi, capogruppo di Area popolare alla Camera?  «Credo che alla fine non si debba sprecare l’opportunità che si è aperta con l’esplosione della minoranza interna al Pd. Rinunciare alle riforme non si può. La…

Continua a leggere …

Jobs Act funziona, adesso avanti con riforma scuola

“159.000 non è solo un numero buono per le statistiche, sono persone in carne e ossa che hanno trovato un lavoro, 159.000 in più nel mese di aprile rispetto al mese scorso. E’ un’ulteriore prova che il Jobs Act funziona, che il combinato disposto tra azzeramento dei contributi e flessibilità induce gli imprenditori ad assumere, a una condizione: che il lavoro ci sia. Ed è questa la notizia più confortante: i segnali di ripresa si stanno consolidando; bisogna adesso…

Continua a leggere …

Riforma del Senato: nessuno può ricattarci

Riforma del Senato: “Se non ci sarà maggioranza sulle riforme, il referendum è l’unica strada”Lo ha detto il ministro Ncd per le Infrastrutture Maurizio Lupi, a Torino, a margine di una iniziativa elettorale in vista delle elezioni europee e regionali.

Continua a leggere …

Il Presidente della Repubblica avrebbero dovuto votarlo i cittadini

(aggiornato al 20 aprile) Nel maggio 2012 il Pdl ha portato in Parlamento la riforma per far eleggere il Presidente della Repubblica direttamente ai cittadini. E invece il Pd si è messo di traverso e lo spettacolo di un’elezione da parte delle segreterie dei partiti è sotto gli occhi di tutti

Continua a leggere …