#Muoviamoci in Liguria di Ponente

Maurizio Lupi, candidato capolista per il nuovo Centrodestra alle prossime elezioni europee, ha incontrato gli amici di Ncd in Liguria di Ponente.

C’è una nuova Italia, c’è un Nuovo Centrodestra. A Sanremo, per sostenere il candidato sindaco Bissolotti e la sua lista, Maurizio Lupi ha detto ai presenti “Noi non ci muoviamo per l’esito ma per questa passione. Riconoscendo che anche il centrodestra può rilanciare l’Italia”.
“Sogno, amore, realizzazione”. Riprendendo poi le parole chiave della campagna elettorale di Bissolotti, il Ministro Lupi ha continuato dicendo che “c’è una quarta parola che tutti noi abbiamo usato quando abbiamo fondati Ncd: è #insieme.”
“Non siamo da soli – ha concluso Lupi – in questa avventura. Siamo insieme perché abbiamo a cuore l’interesse per il nostro Paese. Il Nuovo Centrodestra è nato con questa coscienza, che questa sfida può essere fatta. Che si può vincere questa sfida.”
Spostandosi poi a Pietra Ligurie il Ministro Lupi ha incontrato altri militanti di Ncd e parlando con loro ha detto: “Per chi si mette a disposizione nelle proprie città lo fà solo per il bene comune. Solo questo può cambiare l’Italia”.
Su questo argomento Lupi ha anche ribadito la sua battaglia contro i comuni che sfruttano le multe per fare i bilanci: “La multa non può essere una tassa indiretta al cittadino. Lo scopo di un comune non è di far pagare le multe ma di far rispettare ai cittadini la legge”.