Lupi a Cgil, "accettare tutti la sfida del cambiamento"

“Lo dico anche ai sindacati: dobbiamo accettare tutti la sfida del cambiamento. Il lavoro che noi tutti difendiamo non lo si cala per legge, sono le imprese che aiutano, insieme ai lavoratori, a crearlo”. Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, intervenendo ad una iniziativa delle Giornate del Lavoro della Cgil, rivolgendosi in particolare al segretario generale del sindacato, Susanna Camusso, seduta in platea.
“La flessibilità è uno strumento, se intelligente, per competere sul mercato e ridare lavoro. Questo è l’appello come governo alla Cgil”, dice il ministro.