On. Marotta si autosospende da commissione Giustizia Camera

L’onorevole Antonino Marotta, pur riaffermando la sua totale estraneità all’indagine in cui è stato coinvolto, ha deciso, per il senso delle istituzioni con cui ha sinora vissuto la sua attività professionale e il suo impegno politico, di autosospendersi temporaneamente dalla commissione Giustizia della Camera dei deputati. Per la stima che ho dell’onorevole Marotta non posso, in qualità di presidente del gruppo di cui fa parte, che accogliere questa sua decisione.