fbpx
DL CURA ITALIA, DICHIARAZIONE DI VOTO DI LUPI

Era dai tempi di Badoglio che non avevamo l’obbligo di non uscire di casa ma, nonostante questo e nonostante la diminuzione del nostro PIL paventata (-10%), il Governo non ha ancora trovato il coraggio di aiutare subito e davvero famiglie, imprese, liberi professionisti e scuole. In questo momento serviva lavorare assieme (come DC e PCI nei momenti più bui e fondamentali della storia d’Italia), non inserire la nazionalizzazione di Alitalia nel CuraItalia. Serviva dare soldi subito e in maniera semplice…

Continua a leggere …

ALITALIA, INTERROGAZIONE URGENTE DI LUPI

Presso la Sala del Mappamondo di Palazzo Montecitorio, alle ore 12, la Commissione Trasporti ha svolto l’audizione, in videoconferenza, del ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, sulla situazione economico-finanziaria e sulle prospettive di Alitalia a seguito dell’emergenza da coronavirus.  

Continua a leggere …

Cura Italia: Se manca il pane non dai una brioche

Se manca il pane non dai una brioche. Abbiamo collaborato con il governo presentando le nostre proposte, e in questi giorni insieme agli altri partiti dell’opposizione in un confronto assiduo, e dopo una lunga fase di indecisione finalmente il governo ha approvato il ‘decreto marzo’. Questo ritardo ha già provocato incertezze a tutti coloro che in questi giorni dovevano adempiere alle scadenze fiscali. I 25 miliardi stanziati sono un primo importantissimo segnale, ma ricordiamoci che se manca il pane…

Continua a leggere …

Per mesi abbiamo sentito i 5stelle accusare i Benetton di ogni nefandezza.Oggi li vediamo esultare per l’accordo raggiunto su Alitalia

Per mesi abbiamo sentito i 5stelle accusare i Benetton di ogni nefandezza. Oggi li vediamo esultare per l’accordo raggiunto su Alitalia, il cui quarto partner della cordata sarà proprio Atlantia, la holding dei tanto vituperati Benetton. I quali evidentemente, nella “logica” a 5 stelle, non sanno gestire le autostrade per conto dello Stato, ma riusciranno là dove nessuno è riuscito: far volare con profitto gli aerei di Stato. Atlantia, dalle stalle alle stelle!

Continua a leggere …

Diretta Settimanale: Venezuela, Alitalia e TAV

#DirettaSettimanale: parliamo della tragica situazione in #Venezuela, di #Alitalia e della #TAV partendo dai vostri commenti.     https://www.facebook.com/mauriziolupi.it/videos/1176834272487666/?__xts__%5B0%5D=68.ARABoORpPPJdKF6jIq4eJSRQkK5BQtf4is9xgYK_sGQa5potKeF4vZNPWyf_5OJ1R15Qk-daYCkFEKquyOgg-jXvw-OcdKeUhvB-oNGpQZMcNhE6qOKrpIz4_GdzhoSGMmZvyybPLV4mh9xkrMVj02WotQWdj6clg6NAQXqcP09cSl4Hcv2eb-N0xhT7-Eg32a7qvXJ6PN3M3FTr7o0tHb_U9IO_IVws0fS4Whi6Kw5RWwzj1Kn4G0TYa7xyqQEvJSMxUsZtnpOfjvSJf8aOa8CMBiYWM3kjgHcVgV2RdV8jzn0363mt1EQlapb9Um4hcztmY0yqM8yhg3J-ORa91Wcx&__tn__=-R

Continua a leggere …

Alitalia: Nazionalizzazione? No grazie. Tria smentisce Di Maio

Alitalia: Nazionalizzazione? No grazie. Tria smentisce Di Maio Grande è la confusione nei cieli e sotto i cieli italiani e Alitalia balla nelle turbolenze governative. Se da una parte il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio dichiara con nonchalance che Tesoro e Ferrovie dello Stato potranno superare il 50%, rinazionalizzando così la Compagnia di bandiera e lo fa – sono sempre parole di Di Maio – ‘a tutela di interessi italiani, dei diritti dei lavoratori e dei livelli…

Continua a leggere …

Vogliamo davvero dichiarare guerra alla Francia?

Vogliamo davvero dichiarare guerra alla Francia? È evidente che l’uscita di Di Maio non ha nulla a che fare con le questioni di contenuto ma solo con i problemi interni di perdita di consenso del Movimento 5 Stelle e alla loro solita strategia di trovare sempre un nemico. Vorrei dire a Di Maio: attenzione ministro dello Sviluppo Economico.< Quali conseguenze potrà avere lo scontro (che già non ha pagato con la Commissione Europea) sui molti dossier aperti come Fincantieri-FTX, Alitalia – Air France...

Continua a leggere …

Oggi ho chiesto al ministro Di Maio se è vero che vuole rinazionalizzare Alitalia usando altri soldi dei cittadini dopo i 7 miliardi e 400 milioni erogato a fondo perduto in quarant’anni di salvataggi.

Oggi ho chiesto al ministro DiMaio se è vero che vuole rinazionalizzare Alitalia usando altri soldi dei cittadini dopo i 7 miliardi e 400 milioni erogato a fondo perduto in quarant’anni di salvataggi. Lui ha preferito buttarla in politica accusando chi l’ha preceduto, come sono soliti fare i 5 Stelle, come i responsabili del dissesto. Il governo di cui ho fatto parte nel 2013 per Alitalia ha trovato soldi di investitori privati, poi la loro malagestione ha creato la situ

Continua a leggere …

Pubblicato inAttualità Tagged,,,, Commenti disabilitati su Oggi ho chiesto al ministro Di Maio se è vero che vuole rinazionalizzare Alitalia usando altri soldi dei cittadini dopo i 7 miliardi e 400 milioni erogato a fondo perduto in quarant’anni di salvataggi.