NO ALL’AUMENTO DELLE TASSE NELLA RIFORMA DEI DATI CATASTALI

Non si prevede nessun aumento delle tasse nella riforma dei dati catastali: l’articolo 6 della legge delega lo dice espressamente. L’idea di centrodestra che abbiamo noi è quella di una politica in grado di valutare le cose nel merito, avendo il coraggio di dire che un aggiornamento dei dati catastali (che non è una riforma del catasto) era necessario per sanare iniquità e ingiustizie e che non è previsto in maniera esplicita, in alcun modo, un aumento della tassazione…

Continua a leggere …

Il governo rinvii la riforma del catasto

“Sarebbe ulteriore inasprimento pressione fiscale su casa” Maurizio Lupi, capogruppo di Area popolare alla Camera dei deputati chiede al governo, che oggi in Consiglio dei ministri deve decidere in merito, di “non esercitare la delega per la revisione delle rendite catastali”. “In questo momento – dice Lupi – questa norma sarebbe percepita come un ulteriore inasprimento della fiscalità sulla casa più che come una riforma del settore, pur necessaria. A questo punto si impone una profonda riflessione sulla tassazione…

Continua a leggere …

Pubblicato inAttualità Tagged, Commenti disabilitati su Il governo rinvii la riforma del catasto