Assoluzione De Luca non toglie responsabilità del suo incitamento alla violenza

Un tribunale della Repubblica ha stabilito che incitare al sabotaggio, all’assalto, alla distruzione, alla violenza contro la cosa pubblica e contro le persone che la difendono non è un reato, perché su tutto questo prevale il diritto alla libertà di parola. Non sarà un reato da punire penalmente ma resta comunque una gravissima responsabilità, perché le conseguenze di quei sabotaggi sono persone ferite, macchinari distrutti, strade interrotte con danni ai singoli e a tutta la comunità. Non è la…

Continua a leggere …

Pubblicato inAttualità Tagged,, Commenti disabilitati su Assoluzione De Luca non toglie responsabilità del suo incitamento alla violenza
Io l’ho conosciuto bene De Luca occorre proprio evitarlo – Intervista al Corriere del Mezzogiorno

 NAPOLI Maurizio Lupi, ex ministro delle Infrastrutture e oggi capogruppo di Ncd alla Camera, ha conosciuto Vincenzo De Luca in tempi non sospetti: quando l’ex sindaco di Salerno e ra suo vice al ministero . E i l rapporto tra i due non è stato mai veramente cordiale: «Lo dissi e lo ripeto ora — esordisce Lupi —: se lo conosci, lo eviti».  Oggi, però, ha gioco facile. «Assolutamente no. L ’incandidabiilità è stabilita per legge. L’impresentabilità deriva da…

Continua a leggere …

De Luca capo degli impresentabili

Lo conosco bene. Per lui vale slogan ‘Se lo conosci lo eviti’  (ANSA) – NAPOLI, 16 MAG – “Non si puo’ lasciare la Campania in mano a chi l’ha distrutta prima dell’arrivo del governo di Caldoro. Non si puo’ lasciare la Campania in mano al capo degli impresentabili”. L’affondo contro il candidato governatore del centrosinistra alle Regionali campane, Vincenzo De Luca, arriva dal capogruppo alla Camera di Ncd Maurizio Lupi, a Napoli per una manifestazione elettorale al fianco di…

Continua a leggere …