fbpx
IL VACCINO SOSPESO NON È IL PROBLEMA PRINCIPALE

Il vero problema, oggi, non è la sicurezza dei vaccini Astrazeneca, sospesi nel rispetto del principio di precauzione, ma la paura delle persone di vaccinarsi, provocata dall’incertezza e anche della molteplicità di fake news diffuse nell’ultimo anno. È ovvio che se un gran numero di persone rifiuterà di vaccinarsi, non raggiungeremo nei tempi previsti l’immunità di gregge, con tutte le gravissime conseguenze del caso. Per questo chiediamo al governo di avviare al più presto una capillare campagna di informazione…

Continua a leggere …

La mia lettera al Sussidiario.Net: All'Italia di oggi serve un partito di centro, non fake news.

All’Italia di oggi serve un partito di centro, non fake news. Caro direttore, come lei sa ho dato vita – con Raffaele Fitto, Flavio Tosi, Enrico Costa, Enrico Zanetti, Lorenzo Cesa e Saverio Romano – a una nuova formazione politica, che si è presentata in coalizione con il centrodestra alle elezioni politiche nazionali e alle elezioni della Regione Lombardia: Noi con l’Italia-Udc. Il nostro simbolo è riconoscibilissimo, ha al suo centro lo scudo crociato, ed è il simbolo del…

Continua a leggere …

Sul #Biotestamento nessun accordo tacito: non voteremo mai una fiducia e se non cambierà il testo voteremo no.

Sul #Biotestamento nessun accordo tacito: non voteremo mai una fiducia e se non cambierà il testo voteremo no. A scanso degli equivoci possibili dalla lettura di alcuni titoli di giornale preciso che non c’è nessuna forma di accordo tacito o meno sulla legge del testamento biologico. Ho detto e ripeto che per Alternativa popolare quella legge non va bene, che non voteremo mai una fiducia eventualmente richiesta né che la voteremo così come è scritta, per noi va infatti…

Continua a leggere …