In Sicilia con Alternativa Popolare ci siamo rimessi in gioco

Sono di ritorno da Messina dove ho partecipato ad un incontro per discutere di infrastrutture, autorità portuali e grandi opere, anche in vista delle vicine elezioni regionali. In Sicilia con Alternativa Popolare ci siamo rimessi in gioco. Ci siamo confrontati sui programmi e sui progetti e, solo dopo, abbiamo deciso di puntare sul duo Fabrizio Micari Giovanni La Via che per noi rappresentava sia un elemento di novità sia la strada migliore per governare bene questa Regione dal giorno…

Continua a leggere …

Lasciai il ministero per la mia dignità, ora fermiamo i processi mediatici

«All’epoca mi sono dimesso per un gesto di responsabilità nei confronti della politica, la politica come la intendo io, e per rispetto della mia dignità. Adesso però chiedo a tutti una riflessione profonda sui processi mediatici che seguono le indagini». L’ex ministro Maurizio Lupi nel marzo 2015, 22 mesi dopo la sua nomina alla guida del ministero delle Infrastrutture, scelse di dimettersi nel momento in cui la valanga travolse il suo ministero con l’arresto «eccellente» del potentissimo super manager…

Continua a leggere …

La Valdastico Nord dev'essere completata -Intervista a Nuova Venezia-Mattino di Padova-Tribuna di Treviso 

I cantieri della Tav Verona-Padova sono già avviati, Delrio non ha cambiato nulla. La questione al Cdm  PADOVA Maurizio Lupi fino al 20 marzo è stato ministro delle Infrastrutture e ha rimesso in moto le grandi infrastrutture in Veneto. In primis la Tav Verona-Padova «con i cantieri già avviati e il cronoprograma fissato nei dettagli» e poi ha riaperto il dossier Valdastico Nord. Ieri sera a Padova, alla convention elettorale di Area Popolare, Lupi è stato salutato da un’ovazione…

Continua a leggere …

Patto di stabilità: escluse risorse per opere dei Comuni e ristrutturazioni delle scuole

Patto di stabilità interno: il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi ha risposto in Aula alla Camera dei Deputati al question time relativo all’operato del Governo sullo sviluppo delle infrastrutture confermando che ci sono risorse destinate ai comuni che sono escluse.

Continua a leggere …