L’inserimento della prima casa nel calcolo ISEE è una ingiustizia che va sanata.

L’inserimento della prima casa nel calcolo ISEE è una ingiustizia che va sanata. Per Noi con l’Italia-Udc la #famiglia è fondamentale e rappresenta una priorità. Dire che fare figli è un contributo alla società significa fare politiche per favorire la famiglia ed è quello che faremo. Inserire la prima casa nel calcolo delle Isee è una vera e proprio ingiustizia: è da sempre la mia battaglia e spero di poterla vincere nella prossima legislatura. Considerare la prima casa come…

Continua a leggere …

Pillole di Programma: #FattoreFamiglia e #ISEE

Introdurre il #FattoreFamiglia nel nostro fisco sarà un grande segnale che permetterà a tutti i cittadini di avere finalmente delle detrazioni fiscali in base al numero dei figli. In questa direzione anche la modifica dell’#ISEE che, per quanto sembri piccola, è fondamentale. Noi con l’Italia – Udc vuole che la #PrimaCasa non venga compresa nel calcolo, perché è sbagliato considerarla come un fattore di ricchezza. Ad oggi, infatti, si può passare da uno scaglione all’altro solo per pochi indicatori,…

Continua a leggere …

Isee va cambiato, il calcolo della prima casa danneggia giovani e pensionati

La riforma dell’Isee, l’indicatore della situazione economica dal quale dipendono l’accesso agevolato ai servizi di welfare, i servizi sanitari e anche l’importo delle tasse universitarie, ha avuto un impatto pesante sulle famiglie italiane. E’ stato un provvedimento che ha interessato milioni di cittadini italiani. Il fatto che in questo indicatore venga calcolata la proprietà della prima casa, e oltre l’80% delle famiglie italiane è proprietaria della casa di abitazione, ha fatto sì che molti, soprattutto le famiglie con figli…

Continua a leggere …

Pubblicato inAttualità Tagged,, Commenti disabilitati su Isee va cambiato, il calcolo della prima casa danneggia giovani e pensionati
Monti: adesso dalle intenzioni ai fatti!

Le prossime settimane saranno caratterizzate dall’attuazione, da parte del governo, di tre importanti strumenti: regolamento sull’Imu, riforma dell’Isee e redditometro. Il Governo Monti sarà quindi  chiamato a dimostrare, nei fatti, di voler sostenere la famiglia e l’educazione, vero motore per la  ripresa del nostro Paese

Continua a leggere …