Paese non è bloccato, al lavoro su Manovra per meno tasse

“Possiamo decidere di stare al balcone, vedere tutto quello che accade e criticare, oppure provare a dare delle risposte. Proprio quello che ha fatto questo Governo, che si è rimboccato le maniche e ha dato risposte ad esempio sull’edilizia scolastica, sull’occupazione con 580mila nuovi posti di lavoro, di cui il 70% a tempo indeterminato. Per questo, sostenere che il Paese è bloccato sul Sì o il No al referendum non è corretto”. Lo ha detto Maurizio Lupi, presidente dei…

Continua a leggere …

VOTO 4 DICEMBRE DECISIVO PER SCIOGLIERE NODO PROVINCE 

“La Provincia è un organo previsto dalla Costituzione; per abolire le Province occorre modificare la Carta fondamentale dello Stato. Il referendum del 4 dicembre scioglierà anche questo nodo, ponendo fine alla contraddizione che oggi è sotto gli occhi dei cittadini: il Parlamento ha varato una legge per modificare le Province, divenute nel frattempo Ente di secondo grado, ma non è stato possibile chiuderle”. Lo ha detto Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Area popolare, intervenendo a Tagadà su La7.

Continua a leggere …

Con Sì al referendum effetti positivi su vita cittadini

 Leggi in 70 giorni e non più 563. Così si interviene su emergenze rapidamente “L’emergenza ambientale o della scuola sono senz’altro priorità del Paese, e questo governo ha dimostrato ampiamente di avere a cuore i problemi dei cittadini, intervenendo concretamente con risorse e unità speciali, ma far passare il messaggio che queste priorità siano in contraddizione con il referendum, ovvero con la possibilità di rendere più moderne le nostre istituzioni, è un errore grossolano” lo ha detto Maurizio Lupi,…

Continua a leggere …