SERGIO MATTARELLA, UN FARO PER LA POLITICA

Il discorso del presidente della Repubblica Sergio Mattarella è un esempio di rigore costituzionale, dedizione alle istituzioni, responsabilità civile e sensibilità sociale. Un faro per la politica italiana e per tutti i cittadini. Apprezziamo e condividiamo il suo forte richiamo al ruolo dei partiti e dei corpi sociali nonché al ruolo fondamentale del Parlamento. Ho apprezzato anche il severo monito alle necessarie e urgenti riforme della giustizia le cui decisioni, talvolta – come ha detto – sono arbitrarie e…

Continua a leggere …

I GRANDI ELETTORI DEVONO POTER VOTARE IL PRESIDENTE

Lo sapete, sono un convinto Si-Vax, ma trovo che quanto di cui si stia discutendo sia indegno per una democrazia parlamentare. L’elezione del Presidente Della Repubblica non è un atto normale, è il culmine della nostra democrazia. Il voto per l’istituzione garante della nostra Costituzione. Bisogna smetterla di svilire le istituzioni e la nostra democrazia: i 1009 elettori non sono uguali, in questo specifico caso, a tutti gli altri cittadini. Siamo tutti uguali nei diritti e nei doveri, ma…

Continua a leggere …

COR. SERA: NOI ABBIAMO SCELTO SILVIO MA LA SINISTRA ACCETTI DI TRATTARE SU DRAGHI? SOLO SE È IL NOME DI TUTTI

Noi abbiamo scelto Silvio, ma la sinistra accetti di trattare. Draghi? Solo se è il nome di tutti Il leader centrista: inaccettabili i pregiudizi sull’ex premier ROMA Oggi inizia «la vera par­tita», quella che porta al voto. E in queste due settimane si giocheranno i due tempi, se­condo Maurizio Lupi, leader di Noi con l’ltalia. Uno per de­cidere le strategie, l’altro per metterle in pratica. Quali sono le strategie? «La prima è cercare un can­didato condiviso, che possa essere…

Continua a leggere …

CONTE E DIMISSIONI

Non si può tollerare che si faccia finta di niente. Conte o si dimette dal Presidente della Repubblica o viene in Parlamento subito per vedere se ha ancora una maggioranza. Il Parlamento è l’unico luogo che legittima i governi perché rappresenta la volontà popolare. Non si può più perdere tempo, lo dobbiamo a famiglie e imprese. IL VIDEO DEL MIO INTERVENTO SU FACEBOOK

Continua a leggere …

Di Battista bugiardo, l’iniziativa dei 5 Stelle è ridicola

Di Battista bugiardo, l’iniziativa dei 5 Stelle è ridicola Di Battista accusa il presidente Mattarella di essere un bugiardo. Il Quirinale dice che non gli sono stati proposti altri nomi per il ministero dell’Economia oltre a quello di Savona, Di Battista ribatte che Di Maio ‘in un colloquio informale’ gli ha parlato di Bagnai e Siri. Ma Di Battista conosce la differenza tra nomi fatti in un colloquio informale e nomi scritti in una lista consegnata al Capo dello…

Continua a leggere …

Noi con l’Italia, durante la consultazione del Gruppo Misto della Camera, ha sottolineato la necessità e l’urgenza che il Paese abbia presto un governo.

Noi con l’Italia, durante la consultazione del Gruppo Misto della Camera, ha sottolineato la necessità e l’urgenza che il Paese abbia presto un governo. Metodologicamente occorre partire dalla coalizione che dalle urne ha ricevuto la maggioranza relativa. Essendo in un sistema parlamentare, è in Parlamento che questa coalizione dovrà allargarsi ad altre forze per raggiungere una maggioranza reale. Il confronto dovrà essere non su alchimie politiche ma su un programma. Non è quindi questo il momento dei veti, porli…

Continua a leggere …

Dal messaggio del Presidente della Repubblica colgo due richiami che corrispondono a due impegni che come classe politica responsabilmente dobbiamo assumerci

Dal messaggio del Presidente della Repubblica colgo due richiami che corrispondono a due impegni che come classe politica responsabilmente dobbiamo assumerci: Per dare un futuro al Paese non si devono alimentare paure né lanciare messaggi di precarietà, le elezioni sono il momento più alto della vita democratica e si vota per dare un governo stabile all’Italia nei prossimi cinque anni, fino al 2023. Per quanto riguarda la responsabilità di creare le condizioni per il lavoro per i giovani e…

Continua a leggere …