fbpx
Utero in affitto: Giustamente la Cassazione difende il diritto del più debole, il bambino

Utero in affitto: Giustamente la Cassazione difende il diritto del più debole, il bambino L’abominevole pratica dell’utero in affitto, la compravendita di gameti e di ovuli, la mercificazione del corpo umano – delle donne, dei donatori e del bambino, che in queste situazioni è il risultato di una trattativa commerciale – trovano un decisivo ostacolo nella sentenza della Corte di cassazione che stabilisce l’illegalità della trascrizione automatica all’anagrafe dei bambini nati all’estero con questa tecnica immorale. La nostra legislazione,…

Continua a leggere …

La sentenza di Milano che negato Stepchild adoption conferma quanto abbiamo sempre sostenuto

Forse adesso, di fronte alla precisione della sentenza del tribunale di Milano che ha negato la stepchild adoption a due donne che volevano adottare l’una la figlia dell’altra, avute per fecondazione assistita con il seme di un unico donatore, coloro che sostenevano che l’istituzione delle unioni civili riconosceva questo diritto alle unioni omosessuali hanno l’opportunità di ricredersi. Lo dico in modo particolare ai partecipanti del Family Day, che in virtù di questa convinzione si sono fatti sostenitori del no…

Continua a leggere …

Pubblicato inAttualità Tagged, Commenti disabilitati su La sentenza di Milano che negato Stepchild adoption conferma quanto abbiamo sempre sostenuto
SUI FIGLI AI GAY NON TRATTEREMO MAI. ORA MISURE A FAVORE DELLE FAMIGLIE – INTERVISTA AL GIORNALE

L’agenda di Maurizio Lupi, capogruppo di Area Popolare alla Camera, è fitta. Da una parte c’è l’impegno per la campagna elettorale a Milano, dall’altra la Giornata mondiale della famiglia. Ma è ovviamente su quest’ultimo tema che ora sono puntati i riflettori dei media. Parte del mondo cattolico si sente tradito dalla legge sulle unioni civili. «Ecco ha detto bene. Una parte del mondo cattolico. Non tutto». Di sicuro così si sente Massimo Gandolfini, che parla a nome del movimento…

Continua a leggere …

I referendari frenino. Ma con le adozioni salta la maggioranza

ROMA «Lavoreremo perché i promotori del referendum si fermino prima di iniziare la raccolta delle firme. La storia delle battaglie su divorzio e aborto ci insegna che una con sultazione sulle unioni civili non serve né agli italiani in generale né, tantomeno, ai cattolici». Così parla Maurizio Lupi, capogruppo di Area popolare, rivolgendosi all’eterogeneo fronte del centrodestra che ha an nunciato un referendum abrogativo della legge sulle unioni civili . Dopo l’approvazione definitiva della legge sulle Unioni Civili alcuni…

Continua a leggere …

C'è un patto con Renzi, ora basta strappi etici – Intervista ad Avvenire 

«Una buona mediazione che ferma le sentenze creative.  No al referendum abrogativo, spaccherà Paese e credenti». «È stato un braccio di ferro, sono comunque contento di aver contribuito ad una mediazione, ad una legge che dà diritti e doveri ma esclude il similmatrimonio, l’adozione e la stepchild. È un argine alle sentenze creative. Ma soprattutto è il punto di arrivo di un patto politico. E “pacta sunt servanda”: sui temi etici questa legislatura ha finito il suo lavoro, non…

Continua a leggere …

Unioni civili legge equilibrata, ora occupiamoci concretamente delle famiglie

Ora non ci sono più alibi per un effettivo sostegno della famiglia. Abbiamo approvato la legge sulle unioni civili perché era un nostro dovere costituzionale dare diritti a queste nuove unioni sociali.

Continua a leggere …

AP voterà fiducia unioni civili, quella raggiunta è una buona mediazione

Il testo sulle unioni civili che verrà sottoposto all’approvazione della Camera dei deputati dice in maniera chiara e netta che il nuovo istituto che si viene a creare è una formazione sociale e fa riferimento agli articoli 2 e 3 della Costituzione, ben distinto dall’istituto della famiglia di cui parla l’articolo 29 della Costituzione. Nel testo che voteremo è chiaro il divieto di adozione per le coppie omosessuali, anche in forma indiretta attraverso la stepchild adoption. Quando il testo…

Continua a leggere …

Pubblicato inAttualità Tagged, Commenti disabilitati su AP voterà fiducia unioni civili, quella raggiunta è una buona mediazione
Paletti alle unioni civili. Ora parliamo di famiglia

 «Non va sottovalutato il segnale dato con le mozioni contro la maternità surrogata. II governo si concentri, come promesso da Renzi, sulla lotta alla denatalità»  Roma – Per Maurizio Lupi il segnale del Parlamento contro l’utero in affitto «non va sottovalutato». Il prossimo passo, avverte, «l’utero in affitto reato universale, che proponiamo». Si dice certo, il capogruppo alla Camera di Ap: «Una maggioranza si troverà». E parte la prossima sfida «Sul sostegno alla famiglia misureremo l’azione di governo nei…

Continua a leggere …

Unioni civili, le ragioni del sì a una legge controversa

Matrimonio gay, no all’adozione, no all’utero in affitto. Certo, con la nostra azione non abbiamo assecondato chi sul popolo del Family Day forse aveva altri progetti, intestandosi un’opposizione dura e pura, un no intransigente a tutto che avrebbe fatto approvare la legge nella sua versione originaria e offerto il pretesto per l’indizione di un referendum come primo passo verso la costituzione di un soggetto politico di cui farsi rappresentanti e portavoce. No, questo non era e non è nelle…

Continua a leggere …

Unioni Civili, impegno politico e morale cattolica

Invito anch’io, come ha fatto Angelino Alfano,  gli amici cattolici che mi chiedono una testimonianza di coerenza pura – e quindi di votare no a ogni legge, quale che sia, sulle unioni civili – a leggere il passaggio della Evangelium Vitae di Papa San Giovanni Paolo II, dove il Papa dice che è doveroso limitare gli effetti iniqui di una legge quando non si possa scongiurarla totalmente: “Quando non fosse possibile scongiurare o abrogare una legge abortista, un parlamentare la…

Continua a leggere …