Lavoro: sfidiamo Renzi su queste tre priorità

Sul tema del lavoro sfidiamo noi il Pd, siamo contenti se su questo c’è la disponibiltà da parte di Renzi che si sta avvicinando alle posizioni del Nuovo Centrodestra. Ma ci sono tre priorità per noi fondamentali.

Il punto è non punire le imprese: sono quelle che potranno dare posti di lavoro. Ecco perché dobbiamo facilitare il più possibile le imprese affinché tornino non solo a diventare protagoniste ma anche ad assumere.
Dunque a Renzi diciamo: ci sono tre punti per noi fondamentali e li possiamo sottoscrivere anche domani mattina:

  1. flessibilità del lavoro con tutele, siamo contenti che lui stia venendo su tematiche del centrodestra. L’obiettivo è modificare la legge Fornero in entrata. E’ rigida e oggi più che mai il dramma della disoccupazione, in particolare quella giovanile, è una delle nostre priorità;
  2. meno burocrazia;
  3. meno tasse.