Cantiere Tav: nessun aumento delle polveri sottili

“Non c’è nessun riscontro di un aumento delle polveri sottili nei cantieri della Tav in Val Susa”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, in audizione al Senato, rispondendo a una domanda.

“Tutti i parametri, come confermato dalla Asl, sono nella norma”.  ”I lavori stanno procedendo, stanno andando avanti”, ha detto Lupi, ricordando che proprio ieri si è recato a Chiomonte dove ha incontrato i sindaci dei Comuni interessati.
“Una presenza simbolica e significativa con i sindaci dei comuni che accolgono opera; un segnale di normalita’ per un’ opera importante per l’intero sistema infrastrutturale italiano ed europeo ma che si deve integrare nel territorio”.