Trattativa Alitalia Etihad sta andando avanti, basta falsità

(aggiornato 18 aprile) “Alitalia ha risposto alle richieste di Etihad. L’unico modo per tutelare l’occupazione è lo sviluppo”. Così il Ministro Lupi in conferenza stampa per presentare il Nuovo Centrodestra.

 
AGGIORNAMENTO 18 APRILE
“Mi risulta che Alitalia abbia risposto ad Etihad. La trattativa tra aziende private prosegue. Chiedo a tutti grande responsabilità perchè qualcuno mette in giro tante indiscrezioni perchè infastidito da questa alleanza strategica di rilancio della nostra compagnia di bandiera”.
“Scopo del governo è il rilancio di Alitalia come grande compagnia internazionale e non regionale. Scopo del governo è tutelare l’occupazione che si difende in un solo modo: con lo sviluppo e con un forte partner internazionale, non con la chiusura”.
17 APRILE
“Ci risulta che ieri sera è arrivata una lettera da parte di Etihad che pone alcune condizioni ad Alitalia a cui i privati devono rispondere”. Lo ha dichiarato il Ministro Lupi durante il question time al Senato.
“Quando questa risposta ci sarà, compito del governo è verificare i contenuti di questi accordi, per quanto riguarda le competenze del governo a cominciare dal piano industriale e dall’occupazione. Noi non andiamo dietro alle indiscrezioni”.
Poi il Ministro ha ribadito che le linee generali del piano industriale così come descritte dall’amministratore delegato di Etihad “non prevedono la penalizzazione di Malpensa né del piano nazionale del trasporto aereo”.