Maurizio Lupi

 Centrodestra: così com'è rischia l'estinzione
Giugno 10, 2014

Centrodestra: così com'è rischia l'estinzione

Centrodestra: Maurizio Lupi ne ha parlato oggi a Uno Mattina dicendo che “così com’è il centrodestra rischia l’estinzione oppure di essere irrilevante.”

 
“O il centrodestra – ha aggiunto Lupi – ha il coraggio di comprendere qual’è la nuova sfida, oppure rimarrà sconfitto. C’è bisogno di un ricambio generazionale, di una testimonianza di politica diversa, che rimetta in gioco ognuno di noi e nella vicinanza con i cittadini, nel rivivere quel sogno di cambiare l’Italia come una grande e concreta possibilità oggi”.
“Spero che la lezione la impariamo tutti.”

Prev Post

Tav: no alla delinquenza, avanti con i lavori

Next Post

Il governo punta a rilancio edilizia

post-bars

3 thoughts on “Centrodestra: così com'è rischia l'estinzione

Bruno Illuminatisays:

Servirebbe anche qualche idea, una scommessa sulle energie vitali del paese anzichè la rincorsa dei gruppi di potere o semplicemente di voti.
Chissà che magari non si riuscirebbe a proporre qualcosa di buono per il paese anzichè la solita conservazione di rendite di posizione per i soliti noti (ad esempio tassisti e dipendenti Alitalia).

Francesco Orsisays:

Parole ” sante “

Giuseppe Anonsays:

Bisogna iniziare dalle promesse fatte ai cittadini, sto parlando della legge sul Piano Casa, far comprare la casa agli inquilini meritevoli, quindi mi riferisco all’Alineazione ex-IACP che si dovrà discutere durante il decreto interministerial MIT-MEF-Affari Regionali, citato nel DL. 47. La paura dei politici , ma sopratutto lo sbaglio dei politici e pensare avanti, e lasciare cose indietro, quella da me citato è un es. , solo così si cresce, costruendo e non lasciando i pezzi per strada. Faccia vendere le case ex-IACP è una cosa buona e noi non scorderemo.

Leave a Comment

Potrebbero interessarti

Giugno 7, 2024