VOUCHER, BERSANI BOCCIA TUTTO, MAGGIORANZA HA VOTI SENZA DI LUI

Roma, 5 apr. (AdnKronos) – “Sono contento che Bersani abbia bocciato l’intesa con il governo” per colmare il vuoto normativo post voucher… “Bersani boccia sempre tutto. Ha bocciato anche l’articolo 18, l’abolizione dell’Imu, l’innalzamento dei contanti…”. Maurizio Lupi, capogruppo di Ap alla Camera, replica a Pierlugi Bersani sul nodo dei voucher. “Bersani -sottolinea- è sempre stato l’opposizione interna al Pd e per questo c’è stata la scissione. E’ un problema di Bersani. I voti ci sono senza di lui. Questa maggioranza in ogni caso non si regge con Bersani, è una maggioranza che vede una presenza qualificante e determinante di Ap con le sue proposte e i suoi valori”. Lupi assicura che l’accordo con il governo regge: ”Ieri con Gentiloni c’è stato un colloquio serio e franco: ha riconosciuto esattamente la natura di coalizione di governo e le ragioni di Ap per darsi una nuova normativa entro il 15 maggio per colmare un vuoto” post voucher. (Vam/AdnKronos)