fbpx
Intervista QN: Niente Dad anche se c’è un positivo

Niente Dad anche se c’è un positivo La via di Lupi: scuola solo in presenza   «La Dad è stata fallimentare, stiamo perdendo una generazione di ragazzi che non impara più». A lanciare l’allarme è l’ex ministro Maurizio Lupi. Onorevole, cosa manca alla scuola per ripartire in presenza al 100% e chiudere definitivamente l’esperienza della Didattica a distanza? «Innanzitutto, la volontà e la certezza da parte di tutti – risponde l’ex ministro 61enne, ora presidente di ‘Noi con l’Italia’…

Continua a leggere …

AVANTI CON VACCINI, RIAPERTURE E LAVORO

La sfida dei vaccini la stiamo vincendo. In questi 3 mesi di Governo Draghi ci siamo rimessi in carreggiata e dalle 60.000 dosi al giorno con il metodo Conte-Arcuri siamo arrivati alle oltre 500.000 di Draghi e Figliuolo. Ma ora dobbiamo riuscire a vincere anche la sfida dell’economia, che è altrettanto importante per ridare dignità e speranza (in una parola: la vita) alla gente. Come ho detto ieri alla Camera, con il DlSostegniBis saranno 205 i miliardi di euro…

Continua a leggere …

INTERVISTA SU IL GIORNALE: Incentivi ai medici di base per la profilassi

«Incentivi ai medici di base per la profilassi»   L’ex ministro: «No lockdown, criteri fissi. Bene la riforma della Pa, ma ora i ristori»   Maurizio Lupi, presidente di «Noi con l’Italia», è favorevole o contrario alla nuova stretta sulle chiusure? «Draghi aveva assicurato che il suo primo criterio sarebbe stato informare preventivamente i cittadini. L’incertezza e la mancanza di programmazione sono il danno più grande che si può fare all’economia, alle imprese, alle famiglie. Mi auguro che continui…

Continua a leggere …

PORTA A PORTA, 420 MILIARDI PERSI DALLE IMPRESE

Un governo debole e piccolo nei numeri non può gestire le grandi sfide che abbiamo davanti. Pensiamo ai 420 miliardi persi dalle imprese. Se non c’è un governo forte, meglio andare ad elezioni. IL MIO VIDEO DI PORTA A PORTA SU FB

Continua a leggere …

CONTE E DIMISSIONI

Non si può tollerare che si faccia finta di niente. Conte o si dimette dal Presidente della Repubblica o viene in Parlamento subito per vedere se ha ancora una maggioranza. Il Parlamento è l’unico luogo che legittima i governi perché rappresenta la volontà popolare. Non si può più perdere tempo, lo dobbiamo a famiglie e imprese. IL VIDEO DEL MIO INTERVENTO SU FACEBOOK

Continua a leggere …

GOVERNO AL CAPOLINEA

L’agonia del Governo rischia di mandare ancora più a fondo imprese e famiglie, che da sole stanno eroicamente resistendo alla drammatica crisi del Covid. L’unico vero atto di responsabilità, data l’evidente incapacità di guidare il Paese, sarebbero le dimissioni immediate del presidente Conte. Paralisi e pressapochismo non sono più accettabili. Il VIDEO DELLA MIA INTERVISTA AL TG1 SU FACEBOOK

Continua a leggere …

INVECE DI MILLE PROPOSTE SERVE UNA GRANDE IDEA

Oggi nell’epoca dei social, più che 1000 proposte senza visione per inseguire l’immagine, servirebbe una grande idea, un grande progetto per l’Italia. La mia risposta all’informativa di Conte alla Camera.   https://www.facebook.com/mauriziolupi.it/videos/695116231303863/    

Continua a leggere …

SCUOLE PARITARIE, IL GOVERNO NON LE ASCOLTA

Non ha ascoltato noi, non ha ascoltato le associazioni delle scuole paritarie, mi auguro che ora il governo ascolti i vescovi italiani che esprimono tutto il loro sconcerto e la forte preoccupazione per la sperequazione di trattamento riservata alle scuole paritarie, riservando poche briciole solo agli asili nel decreto Rilancio. Anche perché non si tratta di un diverso trattamento riservato a particolari enti economici ma di una discriminazione fatta nei confronti di 866.000 ragazzi e bambini, delle loro famiglie…

Continua a leggere …