fbpx
VACCINI, ALLARME E REALTA’

Possiamo avere dubbi, incertezze e timori, ma bisogna essere realisti: il vaccino è il metodo principale con cui sconfiggere il Covid. Sappiamo che nessun prodotto medicinale può essere considerato privo di rischi, ma il nostro Paese ha un sistema di farmaco-vigilanza efficace, molto attento ai casi possibili di reazioni avverse ai vaccini. È stato pubblicato l’ultimo rapporto di AIFA (l’agenzia del farmaco) sui primi 4 mesi del 2021. Dati ufficiali, non voci di corridoio. Leggendolo si sfatano molte presunte…

Continua a leggere …

SEMPLIFICAZIONE E SBUROCRATIZZAZIONE

Questo PNRR non è solo un insieme di progetti, di numeri, ma è il più grande strumento per la riforma dell’Italia. Per 25 anni abbiamo detto ai cittadini che non potevamo fare le riforme, perché non avevamo le risorse. Oggi abbiamo le risorse e la prima sfida restano le riforme, prime fra tutte semplificazione e sburocratizzazione, che dobbiamo fare il bene del nostro Paese. Perché? Perché in Italia per spendere 100 milioni, lo dico come ex ministro dei lavori…

Continua a leggere …

INTERVISTA SU IL GIORNALE: Incentivi ai medici di base per la profilassi

«Incentivi ai medici di base per la profilassi»   L’ex ministro: «No lockdown, criteri fissi. Bene la riforma della Pa, ma ora i ristori»   Maurizio Lupi, presidente di «Noi con l’Italia», è favorevole o contrario alla nuova stretta sulle chiusure? «Draghi aveva assicurato che il suo primo criterio sarebbe stato informare preventivamente i cittadini. L’incertezza e la mancanza di programmazione sono il danno più grande che si può fare all’economia, alle imprese, alle famiglie. Mi auguro che continui…

Continua a leggere …

CONTE RIFAREBBE TUTTO QUELLO CHE HA FATTO, SICURO?

Oggi in aula il Presidente Conte ha detto “rifarei tutto quello che ho fatto”. Ma ne è proprio sicuro? Per ripartire bisogna scommettere sulla responsabilità e sulla libertà dei nostri cittadini, delle nostre imprese, delle nostre associazioni.   https://www.facebook.com/mauriziolupi.it/videos/235555080886256/

Continua a leggere …

Avevamo chiesto soldi per famiglie e imprese e invece ci ritroviamo con 8,5 milioni di cartelle esattoriali dall’agenzia delle entrate

https://www.facebook.com/mauriziolupi.it/photos/a.10150262665823694/10158599484863694/?type=3&__xts__%5B0%5D=68.ARCABkda9EJhP-A4BS-JkRI_UdAR1H80VjUZvTW-cjWDiXk_1ROZo4lg_GRtuIZPm6N9QPs6nMsT7oC5vEDKADnxEk40MW1vcQKKzBdLVi078rQ7q1GbLekY-ihYMlRycycZZ84uR37gSJV1iUUNbN_wlriVeR3ovw6FTzJm5oXRqXzG17xi8tVzzA8HbDz5f3wLFGOv69_8ycapqEk3qT_amZELLYro3V8ybAqER6RX3G-kDnpDOdY3nD4_FcgJ6lrk-TkePEBUhdH6rA9x10SdjjOP9anybgbJQKvex3EAl-o4FrGZ25NCJnSVZ8LknjzPcMpLZdyqSGEozQ&__tn__=-R    

Continua a leggere …

Informativa di Conte: l’economia non è il regno del dio denaro, quella si chiama usura

L’economia non è il regno del dio denaro, quella si chiama usura. L’economia è la vita quotidiana della gente: non c’è infatti vita senza economia e non c’è economia che non si preoccupi dalla vita delle persone. Dobbiamo ripartire ma per farlo occorre zero burocrazia e più fiducia nei cittadini e nelle imprese. È una sfida culturale, ma possiamo farcela. La mia risposta al Presidente del Consiglio durante la sua informativa alla Camera. https://www.facebook.com/mauriziolupi.it/videos/230549491601404/

Continua a leggere …

Intervista al Corriere della Sera: C’è un passo in avanti, ma si aiutino subito le aziende

C’è un passo in avanti, Ma si aiutino subito le aziende ROMA Maurizio Lupi, deputato e guida del più piccolo partito di opposizione (Noi con l’’Italia), ieri ha partecipato con tutto il centrodestra all’incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. «Per la prima volta, mi è sembrato che si sia compiuto un passo avanti. Noi abbiamo sempre chiesto di poter collaborare, pur restando all’opposizione e senza alcuna tentazione di governo di unità nazionale; ma, finora, avevamo ricevuto più…

Continua a leggere …

Domattina, nell’incontro del presidente del Consiglio con i leader dell’opposizione, porterò proposte concrete

Domattina, nell’incontro del presidente del Consiglio con i leader dell’opposizione, porterò proposte concrete soprattutto a tutela del sistema produttivo. Draghi ha detto che bisogna inondare di liquidità le aziende. Bisogna che questo avvenga subito e il decreto Cura Italia non ha ancora fatto scattare questa dinamica. Bisogna che chi richiede un prestito alla banca lo ottenga immediatamente, con garanzia dello Stato, come sta succedendo in altri paesi. Ecco, tra le altre, alcune modalità: – Alle #imprese superiori ai 5 milioni di…

Continua a leggere …

Stasera Italia: Non sottovalutare il #CoronaVirus significa prendersi cura di una comunità ed essere responsabili

Dobbiamo continuare ad affrontare l’emergenza con serietà, lo dico da milanese. Forse ci sembrerà che sia passato molto tempo dal primo paziente positivo in Italia, ma non è così. Era il 21 febbraio e in meno di 20 giorni solo in lombardia abbiamo più di 9 mila contagiati e 700 morti. Non sottovalutare il #CoronaVirus significa anzitutto prendersi cura di una comunità ed essere responsabili, prendendo tutte le misure necessarie per superare l’emergenza. In questi giorni come opposizione abbiamo incontrato il…

Continua a leggere …

Covid19: LE PROPOSTE AL DECRETO FISCALE DI NOI CON L’ITALIA

NOI CON L’ITALIA PROPOSTE AL DECRETO FISCALE CAPO 1 – LAVORO – CIGS e FIS strumenti importanti soprattutto se immediati e di semplice accessibilità per tutti i settori e per tutte le dimensioni aziendali – Per le IMPRESE CHE ESPORTANO e che hanno in essere commesse all’estero caratterizzate da penali rispetto ai tempi di consegna, è necessario prevedere: un fondo per le penali a causa di ritardata consegna qualora il contratto non sia retto da diritto italiano, un sistema…

Continua a leggere …