LA CAMERA DICA SI ALLA NOSTRA MOZIONE PRO NUCLEARE

Il tema del Nucleare è troppo importante e strategico per il futuro del Paese. Dopo due mesi di rinvii, ora è il momento di decidere: auspichiamo che il Parlamento approvi la Mozione di Noi con l’Italia che la conferenza dei capigruppo ha calendarizzato per il 7 luglio. La nostra mozione è stata sottoscritta anche da Italia Viva e ci auguriamo che altre forze politiche si aggiungano. Raggiungere l’autosufficienza energetica e non scaricare i costi delle crisi geopolitiche su famiglie…

Continua a leggere …

BENE L’EMBARGO SUL PETROLIO RUSSO, ORA RINNOVABILI E NUCLEARE GREEN

L’embargo dimostra l’unità e la compattezza dell’Unione Europea, grazie anche al lavoro di Mario Draghi e del governo italiano, e conferma la necessità di una politica estera, energetica e della difesa, comune. Molti Paesi avranno delle difficoltà di approvvigionamento, anche l’Italia. Per questo è ormai il momento di lavorare all’autosufficienza energetica attraverso il potenziamento immediato delle energie Rinnovabili e l’utilizzo del Nucleare Green di quarta generazione.

Continua a leggere …

DECRETO CARBURANTI, IMPORTANTE MA SERVE L’AUTOSUFFICIENZA ENERGETICA

Il Decreto Carburanti è un inizio importante per andare incontro alle esigenze di famiglie e imprese, ma altre cose possono e devono essere messe in campo, soprattutto se si dovesse prendere in considerazione uno scostamento di bilancio. Ad esempio la riduzione al 5% dell’Iva di alcuni beni di prima necessità come carne, pesce, latte e riso, e l’aumento del limite Isee dagli attuali 12000 euro a 30000 per rientrare nella categoria di coloro che possono usufruire del bonus energia….

Continua a leggere …

IL CENTRODESTRA RECUPERI COMPETENZA E VALORI

Se vuole tornare a governare il centrodestra deve recuperare i pilastri della propria storia: competenza e valori. Questo è il compito di Noi con l’Italia, lavorare affinché la politica possa tornare ad essere una cosa seria. Vi racconto l’incontro con il presidente Draghi e perché abbiamo bisogno di una strategia energetica nazionale coraggiosa, che faccia anche crollare l’inutile tabù sul nucleare.

Continua a leggere …

HO RIBADITO A CINGOLANI IL CONCETTO DI TRANSIZIONE ECOLOGICA

Al ministro Cingolani ho ricordato che la Transizione Ecologica è, appunto, una transizione. Se non è sostenibile e non è graduale, non è attuabile. Il green a tutti i costi non deve essere una nuova religione. La risposta all’aumento delle bollette non può essere solo “debito pubblico” o dire “che brava Greta Thunberg”, bisogna rimanere alleati della scienza e dei dati reali: se nel 1991-1994 producevano 21 MLD di metri cubi di gas e nel 2021 ne produciamo 3…

Continua a leggere …

LA POLITICA SIA CONNESSA CON LA SOCIETÀ

  La politica deve essere connessa con la società, la rappresenta. Qualche esempio? La scuola è pilastro fondamentale per l’economia, educa i giovani e prepara la società del futuro. Però non è possibile che un docente italiano, a parità di costo della vita, sia stipendiato 27 mila euro mentre in Germania 50 mila euro. La politica conosce questo problema strutturale della scuola? Le aziende sono in crisi, la politica prenda esempio da un imprenditore italiano che di fronte alla chiusura…

Continua a leggere …

UN VIDEO E UNA PETIZIONE PER IL NUCLEARE GREEN

Noi con l’Italia sta sostenendo una proposta politica per la realizzazione del Nucleare pulito, di ultima generazione, in Italia. Se anche tu sei per il Nucleare Green sottoscrivi la petizione su ItaliaNucleare.it Rispondo in un video ai vostri commenti della settimana riguardo a vaccini, green pass, politica e nucleare. IL VIDEO DELLA MIA DIRETTA SU FACEBOOK

Continua a leggere …

CONFERENZA STAMPA DELLA MOZIONE SUL NUCLEARE DI NUOVA GENERAZIONE

Il Giappone a dieci anni dall’incidente di Fukushima riapre all’opzione nucleare, la Francia continua a investire sul nucleare di ultima generazione e anche l’Unione Europea sta prendendo in considerazione il nucleare come fonte di energia rinnovabile. Il nuovo nucleare è una delle energie più pulite. Sul nucleare non possiamo tornare alla battaglia ideologica e l’Italia non può restare indietro. Negli ultimi 10 anni la ricerca scientifica ha fatto passi da gigante e l’Italia è protagonista di questi progressi. Nella…

Continua a leggere …

BASTA AI NO VAX E BASTA ALL’AUMENTO DELLE BOLLETTE

Mentre abbiamo passato settimane a discutere delle proteste di minoranze delle minoranze (no green pass, no vax), in Italia sono aumentati tutti i costi della vita per persone, famiglie e imprese: luce, gas, alimenti, logistica, ecc. Dobbiamo smetterla con questa politica fatti di luoghi comuni e incapace di dare risposte concretamente attuabili alla gente. Come Noi con l’Italia vogliamo fare un primo passo: domani faremo una conferenza stampa alla Camera per rilanciare il dibattito sul nucleare green in Italia. IL…

Continua a leggere …

UNA MOZIONE SUL NUCLEARE PULITO

Ho presentato una mozione che impegni il governo sul nucleare. Se veramente vogliamo arrivare a emissioni zero entro il 2050, bisogna essere realisti e usare tutte le fonti energetiche che rendono raggiungibile l’obiettivo che ci siamo posti, senza pregiudizi ideologici. Per questo ho presentato una mozione alla Camera dei deputati che impegni il governo a riconsiderare l’apporto che a uno sviluppo sostenibile può venire dall’energia nucleare. Non ho simpatie culturali per il nucleare, parto da fatti concreti e verificabili:…

Continua a leggere …