La mia risposta agli insulti di Gozi (Pd) che forse non ha sentito il richiamo di Napolitano

O l’onorevole Sandro Gozi non era in Aula mentre il presidente della Repubblica parlava, o si era addormentato…Oppure i battimani l’hanno distratto

Ecco la mia risposta agli insulti di Gozi deputato del Pd nei confronti della Gelmini e di Quagliariello. Forse non ha sentito il richiamo di Napolitano?
Porre pregiudiziali temporali e personali alla formazione di un governo vuol dire non cogliere la gravità della situazione e anteporre ancora una volta gli interessi della propria parte, anzi di una piccola parte del partito in cui milita, a quelli del Paese.
Non abbiamo chiesto a Giorgio Napolitano il sacrificio di un altro settennato per vanificare tutto con i sentimenti di ‘schifo’ di Gozi nei confronti di un ex ministro della Repubblica e di uno dei dieci saggi scelti dal Capo dello Stato.