Treno deragliato in Liguria: oggi ho convocato la riunione al ministero

Si è tenuta oggi la riunione che ho convocato sull’emergenza in Liguria dove un treno è deragliato a causa di una frana nel comune di Andora.

Alla riunione erano presenti il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando, il presidente della Regione Liguria, il sindaco di Andora, altri rappresentanti delle istituzioni locali e i vertici di Trenitalia e di Rfi.
È stato valutato un tempo di 6 settimane, dalla data di dichiarazione dell’arresto e della stabilità della frana, per la riapertura della linea con circolazione a velocità ridotta. Riapertura che comporta la rimozione del treno e lavori per la messa in sicurezza della tratta.
Per un secondo intervento di consolidamento della linea partirà immediatamente la progettazione con la valutazione di lavori necessari anche su altri punti delle linee ferroviarie liguri.