SILVIO BERLUSCONI HA FATTO UN PASSO IN AVANTI

Il presidente Silvio Berlusconi non ha fatto un passo indietro, ma uno in avanti, per la responsabilità che il centrodestra ha verso il Paese. Ha anteposto gli interessi della nazione alla legittima aspirazione della coalizione di avere il suo fondatore alla più alta carica dello Stato. Ha dato una grande dimostrazione di rispetto per le istituzioni, sottolineando la cultura politica del centrodestra.
Ora si apre una fase nuova, di confronto e dialogo, per eleggere al Quirinale una personalità di altissimo profilo con il più ampio consenso possibile. Una prova anche per il centrodestra che, unito e compatto, ha i numeri per essere determinante.
Al centrosinistra chiediamo di smetterla con pregiudizi e veti.