fbpx
CON IL GREEN PASS IMPARIAMO A CONVIVERE CON IL COVID

Pensare al Green Pass come mezzo per partecipare ai grandi eventi ha senso ma prevederlo per entrare nei ristoranti o nei bar è solo una stupidaggine. Bisogna imparare a convivere con il Covid, dobbiamo andare avanti. Non possiamo ritornare alla paura come ai tempi di Conte-Arcuri. Precauzione si, prudenza si, paura no. IL VIDEO DELLA MIA DIRETTA SU FACEBOOK

Continua a leggere …

IL GOVERNO DRAGHI E LA FINE DELL’ANTIPOLITICA

L’arrivo del governo Draghi sarà la fine dei guru alla Casalino o alla Travaglio e finalmente si tornerà alla buona Politica. Una sfida per tutti, anche per noi del centrodestra, sia dalla maggioranza che dall’opposizione per portare avanti le nostre battaglie. IL MIO VIDEO SU FACEBOOK

Continua a leggere …

INTERVISTA SU IL MESSAGGERO: Il calciomercato del Premier ha fallito senza un esecutivo forte la via è il voto

«Se non c’è all’orizzonte un esecutivo forte allora si sciolgano le Camere e ci sia un governo tecnico per ridare la parola agli italiani. Il voto non è una bestemmia e non può essere Conte a portare il Paese alle elezioni». Il presidente di “Noi con l’Italia” Maurizio Lupi non vede strade alternative. Ma non è possibile secondo lei un governo di larghe intese? «Io sono una persona responsabile che ha a cuore il destino del Paese ma non…

Continua a leggere …

PORTA A PORTA, 420 MILIARDI PERSI DALLE IMPRESE

Un governo debole e piccolo nei numeri non può gestire le grandi sfide che abbiamo davanti. Pensiamo ai 420 miliardi persi dalle imprese. Se non c’è un governo forte, meglio andare ad elezioni. IL MIO VIDEO DI PORTA A PORTA SU FB

Continua a leggere …

INTERVISTA SUL CORRIERE: Ora Conte vada a dimettersi. Non entreremo mai in un governo così.

ROMA «Se fossi in Conte io andrei subito da Mattarella per dimettermi». Maurizio Lupi, leader di Noi per l’Italia, componente moderata del centrodestra, non ha dubbi. Lo farebbe perché non c’è la maggioranza assoluta? «Ci sono stati altri governi che sono sopravvissuti anche senza maggioranza assoluta. Lo facemmo anche noi col governo Berlusconi nel 2010, ma fu un errore perché cadde nel 2011 per la sua debolezza politica. È il motivo per cui andare avanti come nulla fosse sarebbe un…

Continua a leggere …

NO ALLA FIDUCIA A QUESTO GOVERNO

Non so nell’ultimo anno in che Italia abbia vissuto il presidente Conte, ma so che oggi è venuto in aula a dirci che “tutto va bene madama la marchesa”, come in quella famosa canzone francese in cui il maggiordomo rassicurava la signora mentre il castello bruciava. So che un anno fa andava rassicurante in tv dicendo “Siamo prontissimi!”, ma che poi abbiamo scoperto che non avevano neanche un piano pandemico; So che hanno chiuso le scuole a marzo e…

Continua a leggere …

CONTE E DIMISSIONI

Non si può tollerare che si faccia finta di niente. Conte o si dimette dal Presidente della Repubblica o viene in Parlamento subito per vedere se ha ancora una maggioranza. Il Parlamento è l’unico luogo che legittima i governi perché rappresenta la volontà popolare. Non si può più perdere tempo, lo dobbiamo a famiglie e imprese. IL VIDEO DEL MIO INTERVENTO SU FACEBOOK

Continua a leggere …

GOVERNO AL CAPOLINEA

L’agonia del Governo rischia di mandare ancora più a fondo imprese e famiglie, che da sole stanno eroicamente resistendo alla drammatica crisi del Covid. L’unico vero atto di responsabilità, data l’evidente incapacità di guidare il Paese, sarebbero le dimissioni immediate del presidente Conte. Paralisi e pressapochismo non sono più accettabili. Il VIDEO DELLA MIA INTERVISTA AL TG1 SU FACEBOOK

Continua a leggere …

Il mio intervento durante le dichiarazioni finale di fiducia al Governo Conte.

Il mio intervento durante le dichiarazioni finale di fiducia al Governo Conte.   Signor Presidente, signor Presidente del Consiglio, onorevoli colleghi, Noi con l’Italia non voterà la fiducia all’esecutivo mentre gli amici dell’USEI si asterranno e questo non perché, come i 5 Stelle hanno fatto fino a ieri con i loro avversari politici, consideriamo l’esecutivo il male assoluto, non perché riteniamo l’accordo tra due forze politiche che si sono presentate alternative agli elettori un inciucio, altra parola di cui…

Continua a leggere …

Per il Governo Conte speriamo sia la volta buona…

Per il Governo Conte speriamo sia la volta buona… L’andirivieni di presidenti incaricati iniziava a diventare stucchevole, oltre che pericoloso. L’accordo di programma contiene punti, sulla giustizia, sulla scuola, sulle infrastrutture, sulla famiglia e sul lavoro che riflettono pesantemente le idee del Movimento 5 stelle e che quindi non possiamo condividere. Per questo Noi con l’Italia farà opposizione a questo Governo. La nostra, però, sarà sempre una opposizione costruttiva e confidiamo nella Lega affinché nell’azione di governo salvaguardi le…

Continua a leggere …