fbpx
“Andiamo oltre il Milanese Imbruttito” – L’Intervista di Alessandro Banfi

Intervista con Lupi: “Andiamo oltre il Milanese Imbruttito” 15 Aprile 2021- L’Intervista di Alessandro Banfi a Maurizio Lupi   Con questa intervista 10alle5 Quotidiana inizia una serie di incontri con personalità della politica e della cultura. Vogliamo riflettere su Milano e sul suo destino: che cosa ci aspetta nei mesi a venire? Al di là dell’appuntamento elettorale per il rinnovo della carica di Sindaco, fissato per il prossimo autunno, come si ricostruirà la capitale morale? Su che cosa fare leva per quella…

Continua a leggere …

INTERVISTA SU IL TEMPO: Il centrodestra è unito, anche con la Meloni

Non nasconde la sua soddisfazione Maurizio Lupi, presidente di Noi con l’Italia e vicepresidente del gruppo Misto della Camera, per il discorso programmatico di ieri di Mario Draghi nell’Aula del Senato. Onorevole Lupi, cosa vi è piaciuto di più dell’intervento del premier? «Siamo rimasti molto soddisfatti perché il presidente del Consiglio ha spiegato anche plasticamente, oltre che dal punto di vista dei contenuti, la ragione per cui come centrodestra e come Noi con l’Italia gli abbiamo dato e gli…

Continua a leggere …

INTERVISTA SUL CORRIERE: Non c’è scadenza e il governo costringe la politica a ripensarci

Oggi, come nel dopoguerra, non dobbiamo pensare a schieramenti o interessi di parte. Oggi dobbiamo cambiare il Paese con ricette per la crisi sanitaria, cioè i vaccini; con il rilancio delle imprese, del lavoro, la riapertura dei cantieri, il ‘’ritorno alla vita’’, il coinvolgimento della società civile, del Terzo Settore; e con le riforme che Draghi ha indicato come indispensabili: fisco, pubblica amministrazione, giustizia. Adesso dobbiamo remare tutti dalla stessa parte, poi ci sarà tempo per tornare a sfidarci…

Continua a leggere …

INTERVISTA NAZIONE-CARLINO-GIORNO: Serve discontinuità coi nomi del Conte II

Maurizio Lupi, ex ministro, una vita nel centrodestra, lato cattolici impegnati, oggi leader di ‘Noi con l’Italia’, sarà un governo tecnico, politico o ‘mezzo e mezzo’? «Guardi, qui forse qualcuno non ha capito cosa è accaduto. Questo è e sarà un ‘governo del Presidente’, nel senso che il Capo dello Stato ha lanciato un appello eccezionale, e anche drammatico, alla nazione, scegliendo per la guida del governo un uomo di una autorevolezza indiscussa, Draghi. Le formule, come maggioranza Ursula…

Continua a leggere …

ASCOLTEREMO LE PROPOSTE DI MARIO DRAGHI

Dal presidente della Repubblica è arrivata una proposta chiara e autorevole, con un presidente del Consiglio incaricato di altissimo profilo. Incontreremo il presidente Draghi, ascolteremo le sue proposte, avanzeremo le nostre e con la serietà dovuta le valuteremo insieme nel centrodestra. L’unità del centrodestra è stata decisiva per la chiusura dell’esperienza Conte e del governo giallorosso, il peggiore e più inconcludente dei governi. Con lo stesso metodo, cioè insieme, decideremo ora. L’alternativa restano solo le elezioni.

Continua a leggere …

GIUSEPPE CONTE? SERVE GOVERNO AUTOREVOLE

Aggiornamenti sullo stato di avanzamento della crisi politica: non si deve perdere tempo, mai con Conte o un governo con la stessa maggioranza, l’Italia non si merita governi deboli e raccogliticci. Se non si potrà avere un Governo forte e autorevole, come sempre detto, la strada maestra restano le elezioni. IL MIO VIDEO SU FACEBOOK

Continua a leggere …

START SkyTg24: Prescrizione, concessioni, Alitalia, Ilva

Prescrizione, concessioni, Alitalia, Ilva… Si possono avere opinioni diverse su tutto (anche se capisco chi si mette le mani nei capelli sentendo parlare #Bonafede) ma non si può paralizzare questo Paese. Avere un #Governo che non governa è inaccettabile.    

Continua a leggere …

«Silvio ha visto giusto. C’è un pezzo del Paese che vuole avere voce»

«Silvio ha visto giusto. C’è un pezzo del Paese che vuole avere voce»   Onorevole Maurizio Lupi, lei è stato tra i primi ad aderire al progetto di una federazione dei moderati lanciata da Silvio Berlusconi. Può davvero funzionare il progetto de L’Altra Italia? «Ricordo che Berlusconi già nel gennaio di quest’anno, nella ricorrenza dei cento anni dal discorso ai liberi e forti di Don Sturzo, lanciò il suo appello a L’Altra Italia. Dissi subito che l’intuizione era giusta….

Continua a leggere …

Noi determinanti. Bisognerà fare i conti con il Centrodesta.

Noi determinanti. Bisognerà fare i conti con il Centrodesta. <<Le elezioni di domenica hanno certamente anche un valore politico interno, ma bisogna ricordare che in realtà si vota per il futuro dell’Europa, per chi dovrà guidarla nei prossimi 5 anni>> Maurizio Lupi, coordinatore e deputato di Noi con L’Italia, lancia questo appello. Perché, spiega, <<si tratta di scegliere se tornare a un’Unione dai grandi ideali e valori, oppure se si vuole un mero progetto economico e burocratico>>. I vostri…

Continua a leggere …

L'intervista a Il Giornale: «Ritorniamo con Berlusconi per dar più voce ai moderati»

«Ritorniamo con Berlusconi per dar più voce ai moderati» L’ex ministro centrista: «Gli alfaniani hanno risposto tutti alla chiamata del Cavaliere. Il nemico è il M5s»   Inutile chiedergli del passato. «Si volta pagina», spiega Maurizio Lupi. «Il tempo delle divisioni è finito, ora è il tempo della ricomposizione». Tradotto, Maurizio Lupi ammaina le già ammainate bandiere del vecchio Ncd, ormai un pezzo d’antiquariato con Angelino Alfano desaparecido della politica, e punta la prua in direzione Arcore. Inutile chiedergli…

Continua a leggere …